PassaportoTevere edizione Blu

Il Passaporto Tevere edizione Blu “Alice nel fiume delle meraviglie”: la pergamena impermeabile da portare in acqua nel Grande Circuito Tiberino 2023!

All’interno delle Discese del Tevere e aspettando la  44esima edizione della Discesa Internazionale del Tevere, dopo la fase sperimentale dell’anno scorso, il Passaporto Tevere si specializza nelle due versioni: Verde e Blu. L’edizione Blu “Alice nel fiume delle meraviglie” è dedicata alle discese in acqua, quindi è impermeabile ed arrotolabile stile pergamena. Portatela con voi nel Grande Circuito Tiberino 2023: tanti appuntamenti insieme ai volontari della Discesa Internazionale del Tevere!

(la bozza nello studio preliminare)

Grande Circuito Tiberino

Il 2023 porta con sè un ricco calendario di discese in acqua “MID – Made in DIT”: il Grande Circuito Tiberino. Dal Carnevale alla Festa della Scafa, dalla fratellanza con l’Aniene alla 44esima DIT, dal Fiumicino Paddling Festival al Big Jump. Questo ed altro ancora seguendo i Volontari della Discesa Internazionale del Tevere. Rimanete connessi per tutti gli aggiornamenti! segue…

(BigJump’22, more 360photos into Mappatevere360 collection)

Comunicato

Una via del Tevere come la Via Francigena o come il Cammino di Santiago?

PassaPorto Tevere 2023 intende incentivare il turismo lento lungo il corso del fiume. L’obiettivo e quello di avvicinare le persone al Tevere, tutto l’anno, accompagnandole dalle sorgenti al mare, a terra o in acqua.

Il PassaPorto è disponibile in due versioni: quella Verde si orienta alle esperienze a terra (in bici, a piedi, ….), quella Blu è dedicata alle discese in acqua (in sup, canoa, kayak, packraft, gommone,…). Il progetto è completamente gratuito, grazie all’impegno volontario di numerose attività locali.

Per gli amanti del ciclo turismo, il PassaPorto Verde propone la “Perduta Via dei Due Mondi”: da Rimini a Roma seguendo i fiumi Marecchia e Tevere, nel primo coast-to-coast italiano modellato dai corsi d’acqua.

Per gli amanti della pagaia c’è invece il PassaPorto Blu e le giornate organizzate dai Volontari della D.I.T. Discesa Internazionale del Tevere. Il Grande Circuito Tiberino 2023 prevede infatti una serie di eventi in acqua: dal Carnevale romano alla Festa della Scafa, dalla 44ma D.I.T. al Big Jump, dalla Fratellanza Tevere-Aniene al Fiumicino Paddling Festival.

L’idea del PassaPorto nasce dall’esperienza pluridecennale della D.I.T. Discesa Internazionale del Tevere. Un percorso guidato in canoa, SUP, bici ed a piedi che ogni anno, per una settimana, percorre la valle del Tevere. La 44° edizione si terrà dal 20 aprile al primo maggio 2023, dall’Appennino al mare.

Numerose attività lungo il corso del fiume, non solo timbreranno il PassaPorto e offriranno i loro servizi, ma indicheranno le meraviglie locali da andare a visitare. Seguendo la corrente, dalle sorgenti al mare, infatti, si incontrano aree protette, siti natura 2000, chiese e cattedrali, siti archeologici. Millenni di storia, scenari naturali in continuo divenire, agro sistemi rurali che custodiscono prodotti di eccellenza.

L’iniziativa, frutto dell’attivismo dal basso, sconta i limiti delle esperienze a zero budget. Ma la fase sperimentale, conclusasi il 31 dicembre 2022, ha comunque raggiunto risultati interessanti. Oltre 100 attività, tra bar, ristoranti, alloggi, cicloofficine, associazioni…. distribuite da Rimini a Roma, si sono rese disponibili a timbrare il PassaPorto dei viandanti. La PassaMappa Tiberina, che le raccoglie tutte online, in 8 mesi ha superato le 35mila visite.

Gli ideatori si augurano che un giorno il percorso lungo il Tevere verrà preso in cura delle Regioni attraversate o del “Parco del Tevere”. La speranza è, infatti, che le amministrazioni avvieranno e custodiranno una rete di servizi per accogliere i turisti venuti da ogni parte del mondo. L’indotto economico generato permetterà di aprire nuove attività, dando lavoro e dignità a tante persone, di tutte le età, tutto l’anno. Un circuito virtuoso a sostegno del patrimonio storico, culturale, agronomico e naturalistico creatosi intorno e grazie al fiume Tevere.

Il #PassaPortoTevere verrà presentato prossimamente all’Assemblea del Contratto di Fiume Tevere Castel Giubileo-Foce, affinché diventi una azione all’interno del Primo Programma Triennale.

 

Richiedi il Passaporto Blu

A differenza della edizione verde (dedicata alle esperienze a terra e stampabile autonomamente su carta), quella Blu è realizzata su supporto impermeabile con un procedimento che vi risparmiamo.  I costi di stampa non superano i due euro. Se siete interessati ad averne una copia, scriveteci a passaportotevere@gmail.com

 

(Fiumicino Paddling Festival 2022: aspettando la prossima discesa, immergetevi a 360 gradi davanti al vostro PC/Cell)

Raccomandazioni

Il fiume è una realtà complessa, scendete in acqua solo con un team di sicurezza.

(rafting all’Isola Tiberina, more 360photos into Mappatevere360 collection)

Extra

Contratto di Fiume Tevere C.Giubileo-foce

La DIT ha sottoscritto il Manifesto di Intenti del CdF Tevere da Castel Giubileo alla Foce ed è impegnata nel suo Programma Triennale di Azione. segue…

(il Carnevale Tiberino 2022, more 360photos into Mappatevere360 collection)

PassaportoTevere edizione Blu
Tiber Tour